Consulenza Internazionale per la Delocalizzazione
richiesta informazioni

Insediamenti in Zone Franche

Investire nelle zone franche extradoganali

Le Zone Franche rappresentano oggi una nuova opportunità per l'imprenditore che realmente vuole trarre beneficio dalla Globalizzazione, combattendo allo stesso tempo la pesante Crisi economica.

L'Impresa, infatti, oggi deve riorganizzare la propria fase produttiva se intende rimanere competitiva nel mercato ovvero deve realmente produrre a costi molto più bassi ad evitare, altrimenti l'inevitabile.
Una soluzione straordinaria è appunto quella di pensare di produrre nelle Zone Franche, così come hanno già fatto diversi grandi Gruppi.

Le Zone Franche sono conosciute anche come Zone Extra-doganali sono aree autorizzate dalle comunità degli Stati sovrani, sono geograficamente limitate ed in esse sussistono particolari agevolazioni fiscali e doganali per le attività produttive ivi svolte. In esse, solitamente, non si pagano dazi doganali di importazione, i redditi generati al loro interno sono esenti dall'IVA, si godono particolari riduzioni o esenzioni d'imposta e il costo della forza lavoro è veramente molto ridotto. Le procedure burocratiche relative ad un complesso produttivo sono semplificate e le procedure doganali di importazione ed esportazione sono semplici e veloci.
Sono state pensate ed specificamente costituite per attrarre investimenti e per creare occupazione in Luoghi a basso sviluppo economico.

Le Zone Franche non devono essere confuse con le zone off-shore né, tantomeno, con i paradisi fiscali.

La Network International è in grado di assistervi con i propri uffici presenti, a poche ore da qui, nelle principali Zone Franche del panorama occidentale ed in ogni fase del processo di insediamento, di gestione e di coordinamento in loco.


Scopri tutti i vantaggi di diventare un commercialista del Network International
Compila il seguente modulo e ti forniremo tutte le indicazioni di cui hai bisogno.



Dati societari