Consulenza Internazionale per la Delocalizzazione
richiesta informazioni

Ungheria

17/02/2016

Rappresentanti del Ministero allo Sviluppo e della società russa Sukhoi, produttrice di aerei, hanno avuto un colloquio in vista del progetto di fondare una nuova compagnia aerea nazionale ungherese. Sukhoi prevede la fornitura di sei nuovi aeromobili e un contributo in conto capitale per la creazione della nuova società.

Le consultazioni preliminari con il Ministero si sono svolte nel mese di ottobre dello scorso anno. La compagnia di bandiera dovrebbe generare 110 milioni di euro di profitto annuo che andrebbero a contribuire all'aumento del PIL dell'Ungheria.

L'Amministratore delegato di Sukhoi e responsabile della produzione di aeromobili civili ha detto che la compagnia di bandiera ungherese avrebbe offerto un ottimo trampolino di lancio per i Superjet 100 della società.

Sukhoi sarebbe un partner affidabile che è disposto a condividere non solo il successo, ma anche i rischi connessi con l'avvio della nuova società. Il Segretario di Stato per la politica dei trasporti ha detto che il Ministero prenderà in considerazione qualsiasi progetto utile agli interessi dell'Ungheria e della sua gente.

Il Ministero è disposto a esaminare le opportunità di cooperazione, ma nulla di definitivo è stato ancora discusso e le parti hanno convenuto che Sukhoi presenterà un'offerta più dettagliata.

I colloqui sono solo in una fase preliminare ed è troppo presto per dire quale sarà  la conclusione.

(Fonte: D.N.H.)

<< Back
Perchè entrare nel Network International? Scopri i vantaggi
Compila il seguente modulo e ti forniremo tutte le indicazioni di cui hai bisogno.



Dati societari