Consulenza Internazionale per la Delocalizzazione
richiesta informazioni

Croazia

20/02/2015

Il vice Primo Ministro e Ministro allo Sviluppo Regionale e fondi dell'UE Branko Grcic ha confermato che la Croazia ha già inviato a Bruxelles al presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker un elenco di 68 progetti, per un valore di oltre 19 miliardi di euro, per il nuovo piano di investimenti. 

L'elenco dovrebbe essere aggiornato con nuovi progetti legati al finanziamento delle piccole e medie imprese in Croazia.

Il Ministro ha valutato che, data l'attuale difficoltà di accesso al capitale in Croazia, sarebbe meglio investire nella costituzione di fondi di capitale di rischio per finanziare le piccole e medie imprese.

Uno dei progetti che in Croazia potrebbero essere finanziati all'interno del nuovo piano di investimenti della CE è il terminale LNG sull'isola di Krk, lo sviluppo di Internet a banda larga, la costruzione del gasdotto Adriatico-Ionico e la prosecuzione del gasdotto croato verso l'Europa sud-orientale.

Il Ministro ha detto che il piano di Juncker era in accordo con il disegno del governo che si basa sul triangolo formato da responsabilità fiscale, attuazione di riforme strutturali e un nuovo ciclo di investimenti, che dovrebbe garantire la crescita e l'occupazione.

(Fonte: Beu, dicembre 2014)

<< Back
Perchè entrare nel Network International? Scopri i vantaggi
Compila il seguente modulo e ti forniremo tutte le indicazioni di cui hai bisogno.



Dati societari